DOMENICA DELLE PALME...



... E DOMENICA DI PASQUA


Collabora con Tra Terra e Cielo

 395 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.

I consigli di Tessa Gelisio: anche la carta igienica inquina

E-mail Stampa PDF
Scritto da: Redazione
tessa.jpgMorbida e profumata, la carta igienica è uno di quegli elementi rassicuranti all’interno del nostro bagno: impossibile farne a meno! C’è da sapere però che più una carta è morbida e maggiore è la quantità di fibra vegetale utilizzata per la sua produzione (e quindi gli alberi abbattuti), più è candida e più sono i processi chimici di sbiancamento a cui è stata sottoposta (a discapito dell’ambiente) e maggiore la quantità d’acqua necessaria per produrla. Negli Stati Uniti, solo il 2% della carta igienica usata proviene da carta riciclata (in questo noi europei siamo più virtuosi con un buon 40%), a discapito delle foreste del Canada e del Sud America, dalle quali dipende la vita di moltissime specie animali. Ogni 1.800 rotoli di carta igienica viene sacrificato un albero di foresta vergine e viene immessa nell’atmosfera un’elevata quantità di gas tossici per la successiva fase di produzione.

Tutti i suggerimenti sono contenuti nel manuale fresco di stampa "Ecocentrica. Facili consigli per vivere felici aiutando il nostro pianeta" (Giunti Editore).


Chi è Tessa Gelisio
tessa-gelisio.jpg
Tessa Gelisio
è giornalista, conduttrice televisiva e presidente dell'associazione per la conservazione ambientale forPlanet Onlus. Esperta di ecologia e comunicazione ambientale – ha militato e milita in associazioni come Wwf, Amici della Terra, Legambiente e centri per la tutela di specie selvatiche - ha raggiunto la notorietà televisiva con trasmissioni dedicate ad ambiente, arte, cultura, scienze, cucina. Attualmente conduce Pianeta Mare - Rete 4 (X edizione) e Cotto e mangiato - Italia 1 (II edizione). Come giornalista scrive di ecologia e tematiche sociali legate all'ambiente e fa parte del team di ricerca del Bio Management Lab, osservatorio di SDA Bocconi dedicato allo studio del comparto del prodotto agroalimentare biologico. Nello scrivere il libro Tessa si è avvalsa della collaborazione della naturalista Emanuela Busà e del biologo Edgardo Fiorillo, entrambi attivi in forPlanet Onlus.

LEGGI GLI ALTRI CONSIGLI

Il mercato dei fiori non è etico
Come capire se l'acqua di rubinetto è buona

Ultimi articoli di: Redazione


Torna Indietro »

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies