Re Nudo

Re Nudo

 

Re Nudo

Re Nudo

 

Collabora con Tra Terra e Cielo

 178 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.

CamminAmare Basilicata terza tappa

E-mail Stampa PDF
Scritto da: Anna Rastello

 

alt

14 ottobre 2011 Oggi giorno di riposo, in realtà giornata dedicata a terminare l'organizzazione di tutti gli incontri dei prossimi giorni. E poi la festa d'inizio cammino, la prima serata in cui incontriamo associazioni, musicisti, artigiani. La sala di Villa Tarantini si riempie rapidamente. Ci dà il saluto ufficiale il sindaco Mario Di Trani, che si dice colpito positivamente dalle ragioni del nostro cammino, spiegato rapidamente, ma dettagliatamente, da Riccardo. E quasi tre ore scorrono rapidamente nell'ascolto dei vari invitati.
 Il prof. Alfonso Conte, che ci spiega le radici storiche della situazione attuale della Lucania, l'arch. Amalia Bevilacqua che ci racconta che un'altra urbanizzazione è possibile, Paolo Baffari che ci parla di decrescita possibile, Pompeo Limongi che ci parla di nuove forme di turismo. E poi le eccellenze: Biagio Accardi, suonatore di lira grecanica, che viaggia con la sua compagna Roberta Viggiani in compagnia di un asino; Lucia De Palmas, che ha lasciato la sua Genova per iniziare qui a Maratea un'attività da stilista, riutilizzando tessuti, abiti, stoffe tradizionali di questa regione; Alessandro De Filippo che ha deciso di iniziare un'attività di confezione di cesti, fuscedde e cernicchi per mantenere vive le conoscenze che gli ha passato la mamma. Terminiamo con la visione di un cortometraggio di Andrea Cantisano, che racconta un viaggio in Vespa nello zone in cui cammineremo nei giorni prossimi. Ci trasferiamo a concludere la festa nel ristorante Da Biagio, per un'ottima cena in allegria.
 

Ultimi articoli di: Anna Rastello


Torna Indietro »

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies