Re Nudo

Re Nudo

 

Re Nudo

Re Nudo

 

Collabora con Tra Terra e Cielo

 279 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.
Cucina

Amaranto, la pianta dai fiori eterni ed elisir dei celiaci

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Senza troppe aspettative ho messo in bocca una manciata di piccoli chicchi per poi strabuzzare gli occhi: che sapore dolce e gradevole! La scoperta è diventata sorpresa quanto mi è capitata tra le mani una favola senza tempo: "La rosa e l'amaranto" di Esopo.

Si legge testualmente:

«Un amaranto cresciuto vicino a una rosa le disse: "Che splendido fore sei tu. Ti desiderano gli dei e gli uomini, ti invidio per la tua bellezza e per il tuo profumo".

"O amaranto", gli rispose la rosa, "io non vivo che pochi giorni e anche se nessuno mi recide, appassisco; ma tu forisci e vivi sempre...
Leggi tutto...
 

Sai scegliere bene un corso di cucina?

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...L’interesse principale dell’esistenza, per noi, non deve essere tanto quello di dare più anni alla nostra vita, bensì quello di dare più vita ai nostri anni. Vivere a lungo non vuol dire necessariamente vivere sani. Perciò, un numero sempre maggiore di persone sceglie un’alimentazione semplice e naturale, perché ha deciso di prendersi cura della direzione di vita e della propria salute ed è alla ricerca di nutrimento di origini sane e adatto alle proprie scelte, anche quando esce di casa e viaggia. Qualche anno fa un medico ha festeggiato il suo centesimo compleanno. A chi gli...
Leggi tutto...
 

Berrino: «Digiunare a cena è bellissimo. Ecco come fare»

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...«Uno dei grossi problemi di oggi è che mangiamo troppo. Anche i magri mangiano troppo. Noi sappiamo invece che mangiando un po' meno si vive di più e ci si ammala di meno, di cancro e di altri mali». È Franco Berrino, medico, epidemiologo e professore del dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell'Istituto nazionale dei tumori di Milano, a invitare a tenere la bocca un po' più chiusa a tavola. E lo ha fatto lunedì scorso, ospite della trasmissione radiofonica Cuore e denari condotta da Nicoletta Carbone e Debora Rosciani e in onda su Radio 24. L'ideale? «Mangiare poco a...
Leggi tutto...
 

È nata la comunità anti-spreco di cibo

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Ci sono numeri che a leggerli si sta male: gli sprechi alimentari costano all'Italia 12,5 miliardi di euro, di cui oltre la metà è legato al consumo diretto, mentre il 21% è dovuto alla ristorazione, il 15% alla distribuzione commerciale, l'8% all'agricoltura e il 2% alla trasformazione. E laddove non arrivano le leggi a mitigare i dati forniti da Coldiretti, ci pensano le iniziative popolari, con nuove idee per evitare di buttare il cibo condividendolo con gli altri o donandolo, oppure per comprare prodotti vicini alla scadenza a prezzi scontati per evitare che vadano sprecati dal...
Leggi tutto...
 

Franco Berrino: «Zucchero e sale, usateli così»

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Zucchero e sale, quanta confusione. Tra leggende popolari e consumi allegri, intorno al loro utilizzo c'è poca chiarezza e le scelte personali, drastiche o meno, non sempre tengono conto del disegno generale sul modo corretto di alimentare il proprio corpo. Ad accendere un faro su questo zibaldone a tavola e tra i fornelli ci ha pensato Franco Berrino. Lunedì scorso il medico, epidemiologo e professore del dipartimento di Medicina preventiva e predittiva dell'Istituto nazionale dei tumori di Milano, è stato ospite della trasmissione radiofonica Cuore e denari condotta da Nicoletta...
Leggi tutto...
 

Qual è il cibo di ottobre? | Verso la Festa d'Autunno

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...No spreco: l'arte del riciclo in cucina. Silvia Petruzzelli, consulente di alimentazione naturale, è la protagonista della domenica pomeriggio della Festa d'Autunno 2016. Il riciclo passa anche e soprattutto dalla cucina e dalle nostre tavole. Spesso e volentieri siamo inconsapevoli protagonisti di spreco di cibo semplicemente perché non sappiamo cosa farcene. E qui entra in scena Silvia con racconti e dimostrazioni di come la cecina, la torta di pane e le polpette vegane siano meravigliosi esempi di riciclo in cucina. In attesa di ascoltarla, vederla all'opera, prendere appunti, fare...
Leggi tutto...
 

La dieta con risultati immediati? Cereali in chicchi

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...«Intanto, anche se i maestri sono giapponesi, la macrobiotica non è affatto una dieta giapponese. I giapponesi imitano l'occidente più di quanto l'occidente imiti il Giappone e quindi sono ansiosi di mangiare gelati, spaghetti al pomodoro e pizza». Roberto Marrocchesi è un veterano della macrobiotica italiana. Naturopata e nutrizionista, laureato in Farmacia, è consulente e insegnante di Feng shui. E soprattutto non è un ortodosso nelle scelte a tavola. «La cosa importante, però, è ritornare a una dieta vegetale e integrale», precisa con cura. E all'opposto, «più ci sono...
Leggi tutto...
 

Cari macrobiotici tristi, malaticci e mogi, lasciate perdere

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Quegli occhiali ovali dalla montatura in osso che sfiorano le sopracciglia, ostinatamente più nere che bianche, sono il suo tratto distintivo e rassicurante. Un po' come la coperta di Linus o la barba di Bud Spencer. Sono le cornici di uno sguardo guizzante, allegro e un po' narciso, ma mai referenziale. Andrea Biggio, blogger macrobiotico, lo dice chiaramente quando racconta la sua passione per il modello alimentare e di vita macrobiotica da non macrobiotico: «Amo alimentarmi e cercare ogni nutrimento per cucinarmi al meglio la vita, non fornisco consulenze nutrizionali o dietetiche...
Leggi tutto...
 

La mia macrobiotica a km zero | Eddy Pellegrino

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...«Passare qualche settimana a Cuisine et Santé, il centro di cultura e di cucina macrobiotica creato da René Levy a Saint Gaudens, un villaggio del sud della Francia, tra Tolosa e Lourdes, a pochi chilometri dalla catena dei Pirenei, è un’esperienza clamorosa per il corpo e lo spirito (…). In macrobiotica anziché affrontare la malattia con rimedi specifici forti, ci si armonizza con il cibo e con l’ambiente naturale per consentire l’autoguarigione». Le parole («Il cibo dell’uomo», Franco Angeli) sono di uno scienziato, il professor Franco Berrino, già direttore del...
Leggi tutto...
 

La ricetta per dimagrire? «Meno pillole più amore per sé» | Silvia Petruzzelli

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Vogliamo dimagrire? Cominciamo a chiederci perché ingrassiamo. Lo dice Silvia Petruzzelli, naturopata e consulente di alimentazione naturale: «Quando ero piccola - racconta - ho avuto problemi di sovrappeso. Li ho risolti quando ho compreso che non esiste un un rimedio magico, un beverone o un una pillola, ma occorre acquisire consapevolezza e tornare a volersi bene». Insomma, meno «schede di dietisti, dietologi e nutrizionisti» e «più consapevolezza delle nostre azioni. Basta riprendere in mano la propria vita e per farlo sono necessarie responsabilità e motivazione e la vera...
Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  9 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 9

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies