Tra Terra e Cielo

Tra Terra e Cielo

Re Nudo

Re Nudo

 

Collabora con Tra Terra e Cielo

 68 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.

Il mondo inizia a piedi - I viaggi 2014/15 delle Vie dei Canti

E-mail Stampa PDF
Scritto da: Redazione
lofoten.jpg
Chi l'ha detto che c'è un solo modo per camminare? Lo puoi fare a passo felpato sulle dune del deserto. Puoi farti aiutare dalle ciaspole sulle morbida neve delle montagne. Puoi farlo silenziosamente per non disturbare l'anima della natura. Lo puoi fare a ritmo non regolare perché gli occhi sono catturati da nuovi e abbaglianti orizzonti. E lo puoi fare con uno zaino sulle spalle o in compagnia di un asinello per il trasporto dei bagagli. In comune c'è la lentezza del cammino, circa 3 chilometri all'ora, e la compagnia di altri camminatori.

vie-dei-canti.jpgSono i nuovi viaggi a piedi delle Vie dei Canti per la stagione 2014/2015: 90 in tutto, in Italia e all'estero, con 20 guide e 1 skipper che hanno una storia da raccontare. Progettati giorno per giorno e metro per metro come da antichi e abili artigiani, sono viaggi per tutti, da 1 a 4 mosse, per single, per gruppi di amici, per coppie e per famiglie. Alcuni percorsi sono indicati proprio per chi ha figli al seguito abituati a camminare. Ci sono viaggi di pochi giorni e percorsi più lunghi di oltre una settimana. Abbiamo confermato le proposte di maggior successo negli ultimi anni e aggiunto 20 nuovi viaggi a piedi.

Come da tradizione ovvero come segno di una nuova primavera che si rinnova tutti gli anni, iniziamo intorno al 21 marzo e proseguiamo per i successivi 12 mesi, Pasqua e Capodanno inclusi. Nell'arco di un anno raggiungiamo tutta l'Italia, percorriamo la Via Francigena, visitiamo i patrimoni dell'umanità, sbarchiamo sulle isole dell'arcipelago toscano, delle Egadi e della Sardegna, andiamo su per i monti, entriamo nei parchi naturali e assistiamo alle prime albe dell'anno a Otranto, in Puglia. Sempre in punta di piedi, senza lasciare tracce della nostra presenza, nel rispetto dei territori e della gente che ci accolgono. Da un villaggio all'altro, da un dialetto a un altro, attraverso suoli, costumi e colori molto diversi.

Ci spingiamo fuori confine, dall'altra costa di Zanzibar andando verso sud, all'estremo Oriente dell'Armenia, laddove finiva l'antico impero romano, dalla Scandinavia delle isole Lofoten e della Lapponia per assistere alla magia dell'aurora boreale al più classico dei cammini, quello di Santiago passando per le Highlands scozzesi. E poi ci sono i percorsi speciali come i velatrek in Croazia, Grecia e Albania, il terme trekking in Val d'Orcia e il treno trekking sui monti toscani della Garfagnana.

Inizia a sognare con noi:

I VIAGGI A PIEDI DI PRIMAVERA 2014

I VIAGGI A PIEDI D'ESTATE 2014

I VIAGGI A PIEDI D'AUTUNNO 2014

I VIAGGI A PIEDI D'INVERNO 2014/15


--

I VIAGGI A PIEDI DI PRIMAVERA 2014

D'una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda.
Italo Calvino, Le città invisibili

lucca-siena.jpg

Toscana - Terme Trekking in Val d'Orcia
2 - 6 aprile

con la guida Matteo Zamboni

Camminare qui significa rimanere colpiti da un paesaggio essenziale e intatto. E poi le terme, le acque e i vapori caldi...

Sicilia - Pantelleria, l'isola del vento
6 - 12 aprile

con la guida Manuel Bellafiore

Boschi, distese di rocce laviche, macchia mediterranea: la natura che non ti aspetti su questo piccolo pezzo di terra in mezzo al mare

Toscana - La Via Francigena da Pietrasanta a Lucca
11 - 13 aprile

con la guida Federica Amaducci

Un piacevole saliscendi tra le colline lucchesi tra centri storici immutati da secoli, percorsi nei boschi millenari e antiche pievi

Veneto - Camminare sulle acque: da Treviso a Venezia lungo il Sile
14 - 18 aprile - a Pasqua

con la guida Paolo Carli

Un'intera giornata tra mare e terra, anche navigando lentamente a bordo di un battello tradizionale in legno. Ti sembrerà di camminare sulle acque

Toscana - Via Francigena da Lucca a Siena
14 - 19 aprile - a Pasqua

con la guida Matteo Zamboni

Sulla via per Roma dal Duomo di Lucca a Piazza del Campo a Siena sempre a piedi come uomini di fede o faccendieri di un tempo

lapponiax.jpgScandinavia - Lapponia, il Sentiero del Re
18 - 27 aprile - a Pasqua

con la guida Flaviano Bianchini

La magia dell'aurora boreale. Hai mai sentito parlare del leggendario Kungsleden che solca la natura svedese? Un viaggio per scoprire nuove terre

Toscana - Argentario, l'isola che non c'è
19 - 21 aprile - a Pasqua

con la guida Pietro Labate

Alla scoperta della bellezza selvaggia e della storia del promontorio che solo fino a 3.000 anni fa era un'isola, l'ottava dell'arcipelago toscano

Marocco - Dades e M'Goun, il versante sud dell'Alto Atlas
19 - 26 aprile - a Pasqua

con la guida Alì Daimin

Facile cammino nelle due valli del versante sud dell'Atlante. Visitiamo sontuose kasbahs di terra ocra e colorati giardini di rose

Toscana/Lazio - Sorano selvaggia
25 - 27 aprile

con la guida Pietro Labate

Antichi percorsi, segrete porte etrusche e necropoli misteriose che emergono da una vegetazione rigogliosa e sorprendente

Abruzzo - Majella, la via degli eremi
29 aprile - 4 maggio

con la guida Leonardo Paleari

Quasi un pellegrinaggio, alla scoperta dei luoghi di eremitaggio del Santo che non volle fare il Papa, nel maestoso scenario della montagna-madre dei pastori abruzzesi

Toscana - Capraia, l'isola delle sensazioni
30 aprile - 4 maggio

con la guida Federica Amaducci

I panorami sulla Corsica e le altre isole, le grida dei gabbiani reali e dei corvi imperiali, il silenzio nella parte ovest dell'isola, gli odori del mirto e dell'elicriso: la Capraia!

Lombardia - La foresta, il fiume, i pellegrini
1 - 4 maggio

con la guida Flavia Caironi

Un viaggio negli angoli meno conosciuti del Parco Lombardo della Valle del Ticino, proclamato dall'Unesco "Riserva della Biosfera" di interesse mondiale

Toscana - TrenoTrekking Garfagnana
11 - 18 maggio

con la guida Federica Amaducci

Il treno è un mezzo insostituibile per addentrarsi nella valle. L'andare a piedi è il modo migliore per esplorare l'ambiente dove sorgono i borghi arroccati tra i castagneti

Umbria/Lazio - La Via Francigena di Sigerico
17 - 25 maggio

con la guida Pietro Labate

Verso Nord lungo la via che fin dal Medioevo è stata percorsa senza soste dai pellegrini e dal vescovo Sigerico che ha raggiunto Roma dopo essere partito da Canterbury

Campania - Penisola sorrentina tra mare e cielo
18 - 25 maggio

con la guida Luca Panaro

Questo è un viaggio per tutti i sensi camminando tra orti a terrazzo dove ogni poggio è una finestra sull’azzurro mare di Partenope. Ravello, Amalfi, Positano: questi nomi ti dicono qualcosa?

Toscana - Giglio e Giannutri, isole da pirati
29 maggio - 2 giugno

con la guida Pietro Labate

Il Giglio è grande e di granito. Giannutri è piccola e oggetto di particolare protezione. Così diverse, così simili, tutte da scoprire

Sicilia - Enea passò di qui: i mille volti della Riserva dello Zingaro
29 maggio - 2 giugno

con la guida Manuel Bellafiore

Una delle coste più belle d'Italia, perfetta per ammirare scogliere a picco e imboccare percorsi più stretti che portano alle calette o sulle spiaggette intime

Grecia - Itaca e le altre
30 maggio - 6 giugno

con la guida Luca Panaro

Svegliarsi in mare aperto, veleggiare verso una nuova isola, camminare per sentieri profumati, tuffarsi in acque limpidissime e vivere l'atmosfera delle isole greche

Puglia - Una via verde sull'acqua
1 - 4 giugno

con la guida Salvatore Inguscio

Lungo l'acquedotto pugliese per andare oltre i confini del Salento, tra le prime Murge. Un susseguirsi di arcate che scavalcano canaloni, tra boschi di fragni e silenzio

Sardegna - Pietre, alberi, cielo
4 - 8 giugno

con la guida Matteo Casula

Un viaggio nella preistoria e nella storia recente dell'isola, alla scoperta delle origini dei sardi e del popolo nuragico che qui ha prodotto la più grande concentrazione di monumenti naturali

Grecia - Itaca e le altre
6 - 13 giugno

con la guida Luca Panaro

Svegliarsi in mare aperto, veleggiare verso una nuova isola, camminare per sentieri profumati, tuffarsi in acque limpidissime e vivere l'atmosfera delle isole greche

egadi.jpgSicilia - Egadi, Dolomiti sul mare
8 - 15 giugno

con la guida Manuel Bellafiore

Alla scoperta di un arcipelago incantato che congiunge geologicamente le montagne del Maghreb tunisino con l’appennino siciliano

Toscana - Corsi di cammino consapevole
14 - 15 giugno

con la guida Luca Panaro

Un cammino consapevole è un camminare dentro e un camminare fuori, è la relazione con lo spazio intorno e con lo spazio interiore, è la ricerca della perdita del confine tra i due spazi

Sardegna - L'isola e le altre
15 - 22 giugno

con la guida Matteo Casula

Maddalena, Caprera e Tavolara: le rocce, il mare e la sabbia sono da sempre gli stessi. Un paradiso sulla terra incontaminato da scoprire a piedi

Liguria/Piemonte - Le Alpi nascono dal mare
16 - 21 giugno

con la guida Riccardo Carnovalini

Nell'entroterra silenzioso della Liguria, da Ventimiglia a Ormea sull'Alta Via dei Monti Liguri: fioriture e panorami inusuali per sentieri dolomitici

Veneto - Montagna veronese, terra dei Cimbri
20 - 22 giugno

con la guida Antonello Dominici

Un paesaggio irlandese di pascoli e praterie immense. Un luogo frutto del lavoro comune di uomo e natura, interrotto dai cosiddetti vaj, profondi valloni colmi di vegetazione.


I VIAGGI A PIEDI D'ESTATE 2014

Niente può cancellare il ricordo del cammino percorso.
Ruben Blades
vdc-2.jpg

Piemonte - Com'è verde la mia valle
28 giugno - 5 luglio

con la guida Riccardo Carnovalini

Lentamente nella natura e nel silenzio, fra fioriture, acque limpide, borgate e incontri con i montanari francoprovenzali

Lombardia - Stelvio, natura seducente
29 giugno - 5 luglio

con la guida Flavia Caironi

Natura selvaggia, vie di commercio, confini di guerra: animali e uomini hanno da sempre percorso queste montagne. La natura in Alta Valtellina si mostra in tutte le sue più seducenti manifestazioni

Sardegna - San Pietro, tutto il Mediterraneo!
29 giugno - 5 luglio

 

con la guida Matteo Casula

Sarda nella geografia, quest'isola un luogo d'incontro di civiltà mediterranee: qui si mangiano il cous cous e la farinata ligure, il pesce e i piatti della tradizione agropastorale sarda

Abruzzo - Il Velino, montagna dell'anima
1 - 6 luglio

con la guida Leonardo Paleari

Questa è una montagna vera, brulla e sassosa con dirupi e brecciai, esibisce una flora e una vegetazione di grande interesse naturalistico

Toscana - Corso di cammino consapevole
4 - 6 luglio

con la guida Luca Panaro

Un cammino consapevole è un camminare dentro e un camminare fuori, è la relazione con lo spazio intorno e con lo spazio interiore, è la ricerca della perdita del confine tra i due spazi

Alto Adige/Veneto - Dolomiti, Alta Via n° 1
5 - 11 luglio

con la guida Flaviano Bianchini

Da nord a sud, attraversando una grande varietà di ambienti naturali e umani. Dalla Val Pusteria, così ricca di influssi tirolesi alla ladina Val Badia e all'Ampezzano

Croazia - Dubrovnik e le isole Elafiti
5 - 11 luglio

 con la guida Matteo Zamboni 

Un'avventura via mare e via terra che origina da una perla del Mar Mediterraneo: Dubrovnik, l'antica città stato. Intorno ci sono isole dalla storia millenaria

altavia3.jpgAlto Adige/Veneto - Dolomiti, Alta Via n° 3
12 - 19 luglio

   con la guida Flaviano Bianchini

Dalla Val Pusteria al Cadore alla Valle del Piave, attraversando massicci dai nomi noti a zone selvagge. Qui capita di camminare per ore accompagnati dai branchi di camosci che ti osservano dall'alto delle cenge.

Sardegna - Asinara, l'isola sinuosa
13 - 19 luglio

 con la guida Matteo Casula

Un'isola paradiso, come una gemma di turchese su una corona di granito, ma che per molti è stata un vero inferno. Siamo nell'estremo nord della Sardegna

Marocco - Marocco dall'alto: il trek del Toubkal
19 - 26 luglio

con la guida Alì Daimin

Siamo nell'Alto Atlante per un cammino dolce, fino in vetta al Jebel Toubkal, 4.167 m, la più alta del nord Africa. Coltivazioni a terrazza, mulini ad acqua, cascate, foreste di ginepri...

Corsica - Isola di bellezza
20 - 26 luglio

con la guida Matteo Casula

La Corsica nasconda al suo interno un cuore da montagna vera, aspra e selvaggia. Tra presente e passato, nei luoghi più affascinanti dell'isola

Scozia - Nel cuore delle Highlands
21 - 28 luglio

con la guida Flaviano Bianchini

A piedi nella terra degli immortali, tra colline verdi e coste frastagliate a picco sul mare. I rudi paesaggi si sposano con il richiamo alla libertà

 

Scandinavia - Norvegia, al tempo dei fiordi e delle palafitte
25 luglio - 4 agosto

con la guida Luca Panaro

A nord del circolo polare artico, sulle Isole Lofoten, dove il mare ha i colori dei Caraibi e il buio della notte non cala mai, camminiamo sulle rocce che sono tra le più antiche del mondo
 

08.jpgToscana - I sentieri di Airone
27 luglio - 2 agosto

con la guida Federica Ottanelli

Quando Airone era una rivista ambientale tracciò tre sentieri ad anello che hanno origine e termine al Rifugio Isera. Salgono alla Pania di Corfino e raggiungono il Monte Prado, 2.054 m, il più alto della Toscana


Slovenia - Nel Parco nazionale del Triglav
27 luglio - 2 agosto

con la guida Iztok Boutinar

Un grande paesaggio montuoso: cime rocciose e boschi di conifere, ambienti carsici e laghi, fauna varia e abbondante. Un cammino prodigo di soddisfazioni nelle Alpi Giulie Orientali
 

armenia.jpgArmenia - Armenia Montagne e Monasteri
31 luglio - 9 agosto

con la guida Leonardo Paleari

Asiatica per geografia, europea per storia, l'Armenia si estende sull'altopiano caucasico ricco di catene montuose. Nella capitale, prima e dopo il cammino, ci aspettano monumenti, musei, biblioteche


Tanzania - Zanzibar, l'altra costa
2 - 16 agosto

con le guide Dwa e Giorgio Colombo

Zanzibar ha una costa ovest poco nota, l'altra faccia dei villaggi-vacanza per turisti e creme solari. Un paradiso tropicale di luoghi, popoli e leggende invisibili ai turisti
 

Trentino/Veneto - Camminare nella storia del Monte Pasubio
5 - 10 agosto

con la guida Michele Sbrana

Trincee a cielo aperto e camminamenti realizzati per il passaggio dei soldati ai Prima Guerra mondiale. La nostra storia rivive passo dopo passo
 

Toscana/Romagna - Casentino, il percorso delle Foreste sacre
9 - 16 agosto

con la guida Antonello Dominici

Tra Romagna e Casentino un fitto intreccio di elementi storici, letterari e naturali tra le foreste più verdi di tutto l'Appennino
 

Campania - Cilento, a piedi al mare
9 - 16 agosto

con la guida Salvatore Calicchio

Spiagge e scogliere poco frequentate, quasi sconosciute. Tranquillità sotto le stelle e silenzio tra i canti degli uccelli. Anche a Ferragosto. Anche sulla Costiera di Camerota
 

slovenia.jpgSlovenia - Il Tricorno delle Alpi Giulie
12 - 17 agosto

con la guida Iztok Boutinar

Un grande paesaggio montuoso: cime rocciose e boschi di conifere, ambienti carsici e laghi, fauna varia e abbondante. Un cammino prodigo di soddisfazioni nelle Alpi Giulie Orientali
 

Campania - Cilento, a piedi al mare
16 - 23 agosto

con la guida Salvatore Calicchio

Spiagge e scogliere poco frequentate, quasi sconosciute. Tranquillità sotto le stelle e silenzio tra i canti degli uccelli. Anche a Ferragosto. Anche sulla Costiera di Camerota
 

Campania - Cilento, a piedi al mare
23 - 30 agosto

con la guida Salvatore Calicchio

Spiagge e scogliere poco frequentate, quasi sconosciute. Tranquillità sotto le stelle e silenzio tra i canti degli uccelli. Anche a Ferragosto. Anche sulla Costiera di Camerota


Lombardia - Stelvio, il sentiero della pace
24 - 30 agosto

con la guida Flavia Caironi

Natura selvaggia, vie di commercio, confini di guerra: animali e uomini hanno da sempre percorso queste montagne. La natura in Alta Valtellina si mostra in tutte le sue più seducenti manifestazioni
 

Albania/Grecia - Il Velatrek dell'est
29 agosto - 5 settembre

con la guida Matteo Zamboni

Le coste della vicina Albania, l'isola greca di Corfù: un'esperienza sostenibile e autentica per camminare tra terra e mare
 

Toscana - Corso di escursionismo
3 - 7 settembre

con la guida Luca Panaro

Chi l'ha detto che c'è un solo modo per camminare?
 

Toscana - Capraia, l'isola delle sensazioni
3 - 7 settembre

con la guida Pietro Labate

I panorami sulla Corsica e le altre isole, le grida dei gabbiani reali e dei corvi imperiali, il silenzio nella parte ovest dell'isola, gli odori del mirto e dell'elicriso: la Capraia!


Scandinavia - Lapponia, il Sentiero del Re
4 - 13 settembre

con la guida Flaviano Bianchini

Il Grande Nord d'Europa, dove il camminare scandisce il tempo del pensiero mentre gli occhi si nutrono di vastità e bellezza. Un viaggio per chi ama scoprire nuove terre o cambiare i propri occhi
 

Alto Adige/Veneto - Sfumature dolomitiche
5 - 7 settembre

con la guida Antonello Dominici

Un itinerario speciale nel mistero dell'enrosadira, quel miracolo vespertino che conquista per sempre chi vi abbia assistito una sola volta

 

Sardegna - Supramonte: uomini, grotte e ovili
7 - 13 settembre

con la guida Matteo Casula

Le sue rocce carsiche celano storie di acque, grotte e uomini. Tra presente e passato, uno dei luoghi più affascinanti della Sardegna
 

Toscana - Corso di cammino consapevole
12 - 14 settembre

con la guida Luca Panaro

Un cammino consapevole è un camminare dentro e un camminare fuori, è la relazione con lo spazio intorno e con lo spazio interiore, è la ricerca della perdita del confine tra i due spazi
 

Sicilia - Egadi Dolomiti sul mare
14 - 21 settembre

con la guida Manuel Bellafiore

Percorriamo i sentieri di Favignana, Levanzo e Marettimo, le tre isole maggiori dell'arcipelago, tutte a occidente delle coste trapanesi
 

Marche/Umbria - Magici e Sibillini
15 - 20 settembre

con la guida Flaviano Bianchini

Sono le terre dell'orso marsicano e del camoscio abruzzese. Qui regnano il lupo e le aquile, ma un tempo questa era anche terra di streghe
 

Toscana - Tutta l'isola d'Elba
17 - 21 settembre

con la guida Luca Panaro

La più bella traversata dell'Isola d'Elba a piedi, alla ricerca di Mago Chiò e del pirata Barbarossa. È il periodo migliore per tuffarsi nella macchia odorosa di giorno e in acque limpide a sera
 

I VIAGGI A PIEDI D'AUTUNNO 2014

Chiudi gli occhi
immagina una gioia
molto probabilmente
penseresti a una partenza

Niccolò Fabi, Costruire

garfagnana.jpg


Puglia - Salento: mare e dune, grotte e pescatori
21 - 26 settembre

con la guida Salvatore Inguscio

Lungo la costa jonica salentina tra natura e mare, dune e scogliere. Poi ci sono le genti che qui hanno vissuto e vivono di terra e di mare...
 

Toscana - Argentario, l'isola che non c'è
25 - 28 settembre

con la guida Pietro Labate

Alla scoperta della bellezza selvaggia e della storia del promontorio che solo fino a 3.000 anni fa era un'isola, l'ottava dell'arcipelago toscano
 

douro.jpgPortogallo - Porto e Valle del Douro: camminare tra le viti
28 settembre - 4 ottobre

con la guida Federica Amaducci

Dalla dinamica e colorata città di Porto ci addentriamo all'interno del Portogallo, per scoprire ciò che ha reso famoso questo paese in tutto il mondo: il vino
 

Sicilia - Pantelleria, la figlia del vento
28 settembre - 4 ottobre

con la guida Manuel Bellafiore

Boschi, distese di rocce laviche, macchia mediterranea: a natura che non ti aspetti su questo piccolo pezzo di terra in mezzo al mare
 

Basilicata - Basilicata coast to coast
29 settembre - 9 ottobre

con la guida Riccardo Carnovalini

Dal Tirreno allo Jonio nei luoghi del film che ha reso celebre Rocco Papaleo. Un appassionante viaggio laico di paese in paese nel Mezzogiorno d'Italia più dimenticato e ospitale


Toscana - Sulle tracce di Francesco
4 - 8 ottobre

con la guida Luca Panaro

Sacro e profano tra eremi antichi e comode locande, tra sentieri silenziosi e allegre cene, tra eremiti solitari ed eclettici locandieri
 

Toscana/Lazio - Via Francigena da Radicofani a Viterbo
7 - 12 ottobre

con la guida Pietro Labate

La discesa da Radicofani lungo la vecchia Cassia è uno dei tratti a piedi più belli ed emozionanti dell'intera Via Francigena
 

Toscana/Lazio - Via Francigena da Radicofani a Roma
7 - 18 ottobre

con la guida Pietro Labate

La discesa da Radicofani lungo la vecchia Cassia è uno dei tratti a piedi più belli ed emozionanti dell'intera Via Francigena
 

Toscana - Garfagnana I colori dell'autunno
8 - 12 ottobre

con la guida Federica Ottanelli

Gialli, bruni, rossi: gli alberi che iniziano il letargo invernale. Bianche: le rocce calcaree. Blu: il mare all'orizzonte. Nel cuore della Garfagnana fra boschi carichi di colori, di odori e di sapori
 

Toscana/Lazio - Via Francigena da Viterbo a Roma
11 - 18 ottobre

con la guida Pietro Labate

Racconti di Etruschi su strade romane e vie medievali nella parte finale della Via Romea o Via Francigena
 

Germania - Baviera, König Ludwig Weg
12 - 18 ottobre

con la guida Luca Panaro

Dal Castello di Nymphenburga raggiungiamo in treno il lago di Starnberg, poi, attraverso miti, leggende, castelli e dolci paesaggi collinari di Baviera, fino al famoso Castello di Neuschwanstein, presso Füssen
 

mare-autunno.jpgToscana - Mare d'autunno
18 - 19 ottobre

con la guida Matteo Zamboni

Due giorni in riva al mare sulla Costa degli Etruschi da Piombino fino a San Vincenzo, lungo l'antica Via dei Cavalleggeri. Luoghi, d'estate frequentatissimi, ora spogli e selvaggi
 

Toscana - Cammino consapevole
24 - 26 ottobre

con la guida Luca Panaro

Un cammino consapevole è un camminare dentro e un camminare fuori, è la relazione con lo spazio intorno e con lo spazio interiore, è la ricerca della perdita del confine tra i due spazi
 

Puglia - L'equatore a portata di mano
25 - 28 ottobre

con la guida Salvatore Inguscio

Ostuni tutta per noi. Dimentica le folle estive: la terra d'Otranto cambia volto, diventa più placida e si concede al nostro cammino
 

Toscana/Romagna - Casentino, i colori della foresta
31 ottobre - 2 novembre

con la guida Antonello Dominici

Le foreste si illuminano di colori come dipinte da un pittore ispirato: i cerri, i faggi e gli aceri esprimono la loro bellezza prima del letargo invernale


Lombardia - Como e la Spina Verde
31 ottobre - 2 novembre

con la guida Flavia Caironi

Natura, archeologia, storia antica e recente intrecciate tra loro sui rilievi panoramici prospicienti la città e il lago di Como
 

Toscana - Giglio, isola di pirati e contadini
14 - 16 novembre

con la guida Federica Amaducci

Per i Gigliesi in estate sei solo uno dei tanti turisti, ma adesso sei chi, visitando l'isola d'autunno, apprezza e condivide piaceri e vicissitudini di stare in mezzo al mare lontano da tutto e da tutti
 

Lazio - Tuscia, terra etrusca da Latera a Vulci
4 - 8 dicembre

con la guida Pietro Labate

Come antichi fuorilegge, per strade poco battute e con soste in piccoli centri. In questa terra, che non ha mai avuto padroni, è ancora possibile
 

Toscana - Livorno-Piombino lungomare
5 - 8 dicembre

con la guida Luca Panaro

Due antichi porti e la costa con le dune, le pinete, le spiagge, le scogliere, il vento, il profumo della salsedine, ascoltando la costante presenza del mare d'inverno

 

I VIAGGI A PIEDI D'INVERNO 2014/15

Esplora i sentieri secondari.
Scott Jurek

maira.jpg

 

Portogallo/Spagna - El camino portuguès a Santiago
22 dicembre - 2 gennaio - a Capodanno

con la guida Federica Amaducci

Ci sono tanti modi per raggiungere Santiago de Compostela, la mecca dei pellegrini di tutto il mondo. Uno dei più apprezzati è passare per il versante portoghese del cammino
 

marocco001.jpgMarocco - Gli eremiti del deserto
27 dicembre - 6 gennaio - a Capodanno

con la guida Alì Daimin

Cuoco, uomini blu e cammellieri al seguito per un viaggio a piedi lungo la via di sabbia che conduce a Tagounite. Nel mare di dune del Sahara, tutto è tipico e così lontano dagli orizzonti quotidiani
 

Lazio - Santi e briganti... intorno al Lago
28 dicembre - 2 gennaio - a Capodanno

con la guida Pietro Labate

Ogni giorno, fino al nuovo anno, un piccolo mondo antico di storie di briganti e paesaggi di pace e serenità si apre in cammino
 

Puglia - L'alba dei popoli in Terra d'Otranto
28 dicembre - 2 gennaio - a Capodanno

con la guida Salvatore Inguscio

La prima alba dell'anno in Italia sorge a Punta Palascia. Siamo vicini ai Balcani e due sponde diverse dello stesso mare si destano in contemporanea
 

Lombardia - La foresta, il fiume, i pellegrini
30 gennaio - 1 febbraio

con la guida Flavia Caironi

Un viaggio negli angoli meno conosciuti del Parco Lombardo della Valle del Ticino, proclamato dall'Unesco "Riserva della Biosfera" di interesse mondiale
 

Marocco - La carovana del deserto
14 - 23 febbraio

con la guida Alì Daimin

Viaggio da atmosfere di thè nel deserto. C'è la possibilità di hammam e di visitare la Medina di Marrakech, certo, e anche di pranzare in una piccola kasbah con una tradizionale famiglia
 

libia-the-deserto.jpgLibia - Acacus, quando il Sahara era un giardino
15 - 26 febbraio

con la guida Barka Kati

Nella porzione più orientale e meno conosciuta dell'altopiano che si estende fra Libia e Algeria percorriamo le vie di accesso naturali al Tassili libico che le carovane di asini seguivano fino a poche decine di anni fa
 

Toscana - La Grande Traversata Elbana
12 - 15 marzo

con la guida Luca Panaro

In pochi giorni di intenso cammino si spazia tra il mare, la collina e la montagna tra bellezze naturalistiche e paesaggistiche. La GTE attraversa tutta l'isola da Oriente a Occidente, passando per la vetta più alta
 

Lombardia - In cascina nel Parco
14 - 15 marzo

con la guida Flavia Caironi

A due passi dalla grande città un grande Parco che interessa più della metà del territorio provinciale milanese
 

Puglia - Salento, il rito ancestrale delle Tavole
16 - 21 marzo

con la guida Salvatore Inguscio

Un paesaggio costruito dall'uomo e dal mare con megaliti - dolmen e menhir - e cappelle, dove storia e preistoria si intrecciano. E poi le Tavole di San Giuseppe, cosa sono?
 

Toscana - Da Pisa a Lucca sulle vie dell'acqua
27 - 29 marzo

con la guida Federica Ottanelli

Dal Duomo di Pisa al Duomo di Lucca scavalcando il Monte Pisano che le separa. Il nostro cammino unisce idealmente le due belle città d'arte toscane seguendo quel sottile filo d’acqua che percorreva gli storici acquedotti


aitr.jpg
www.viedeicanti.it


Ultimi articoli di: Redazione


Torna Indietro »

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies