Tra Terra e Cielo

Tra Terra e Cielo

Re Nudo

Re Nudo

 

Collabora con Tra Terra e Cielo

 54 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.
Info Vacanze

Rallenta, è Pasqua! Toscana, Lapponia, Marocco, Venezia 2014

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Puoi andare tra terra e mare lungo il Sile fino a Venezia o camminare dal Duomo di Lucca a Piazza del Campo a Siena come uomini di fede o faccendieri di un tempo. Puoi rifugiarti in Lapponia per assistere alla magia dell'aurora boreale o andare alla scoperta della bellezza selvaggia dell'Argentario, in Toscana, che fino a 3.000 anni fa era un'isola. O puoi visitare il Marocco delle sontuose kasbahs di terra ocra e dei colorati giardini di rose

Sono le cinque proposte di viaggi a piedi per la Pasqua 2014, tre in Italia e due all'estero. Cinque modi per stare insieme, entrare nei luoghi...
Leggi tutto...
 

A Pasqua da Treviso a Venezia lungo il Sile

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Immagina di passare nel bel mezzo di campagne intatte, accarezzate da piccoli canali di acqua limpida che diventeranno fiume e puntellate da alberi secolari, pioppi e salici. Siamo nel Trevigiano custode da epoche remote delle risorgive, dove un fiume torna alla luce dopo un tratto sotterraneo. Fonti di vita e benessere per gli abitanti del luogo.

Adesso pensa a un'intera giornata tra mare e terra, navigando lentamente a bordo di un battello tradizionale in legno. Siamo nei canali della laguna di Venezia e scivolando via sull'acqua, ci prendiamo il tempo di scendere a terra per camminare...
Leggi tutto...
 

A Pasqua sulla Via Francigena da Lucca a Siena

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Sulla Via per Roma, dal Duomo di Lucca a Piazza del Campo a Siena. A piedi come uomini di fede o faccendieri. Un patrimonio fatto di cultura, arte, storia, natura e senso dell'ospitalità da conosere percorrendo a piedi luoghi più o meno noti della campagna toscana e attraversando quattro province. Immersi nelle colline, tocchiamo piccole città gioiello come San Gimignano e Monteriggioni e note città d'arte come Lucca e Siena.
 

GUARDA LA GALLERY


La guida Matteo Zamboni dice che...

chi viaggia con noi stacca gli ormeggi e osserva luoghi e paesaggi, magari già conosciuti, con...
Leggi tutto...
 

Pasqua in Lapponia sul Sentiero del Re

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Il Grande Nord d'Europa, dove il camminare scandisce il tempo del pensiero mentre gli occhi si nutrono di vastità e bellezza. Un viaggio per chi ama scoprire nuove terre o cambiare i propri occhi nel Nord della Svezia, oltre il Circolo Polare Artico, Lapponia Svedese. Il Kungsleden, il Sentiero del Re, è il più importante e famoso sentiero della Svezia. Si addentra nel regno della tundra artica e delle renne, un territorio montuoso modellato dai ghiacciai, al cospetto della montagna più alta della Svezia.
 

GUARDA LA GALLERY


La guida Flaviano Bianchini dice che...

questo è...
Leggi tutto...
 

Pasqua in Toscana, all'Argentario sull'isola che non c'è

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Alla scoperta della bellezza selvaggia e della storia del promontorio che fino a 3.000 anni fa era un'isola, l'ottava dell'arcipelago toscano. L'isola che non c'è più è ora un promontorio sul Tirreno: solo due sottili lingue di sabbia la legano alla Toscana. Al suo interno la macchia mediterranea ha ripreso a svilupparsi ricchissima di essenze e rifugio di inaspettate specie animali. Percorriamo a piedi l'Argentario per tutta la sua lunghezza, salendo dal mare fino alla vetta a 600 metri sul mare.
 

GUARDA LA GALLERY


La guida Pietro Labate dice che...

i nostri sono viaggi non...
Leggi tutto...
 

Pasqua in Marocco sull'Alto Atlante

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Questo è un facile cammino da Taberkachte a Boutghrara nella Valle delle Rose e nella Gola d'Agouti e del M'Goun sul lato sud dell'Atlante. Siamo nella regione di Kalaa di Mgouna e Boumalen Dades a nordest di Ouarzazate. Vsitiamo sontuose Kasbahs di terra ocra e colorati giardini di rose e conosciamo le tradizioni berbere ospitati dai caratteristici rifugi (gîtes). Punti forti del viaggio sono l'architettura delle Kasbahs tradizionali e la scoperta della Valle delle Rose e delle gole del M'Goun.
 

GUARDA LA GALLERY


La guida Alì Daimin dice che...

questo è un viaggio speciale...
Leggi tutto...
 

Il mondo inizia a piedi - I viaggi 2014/15 delle Vie dei Canti

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Chi l'ha detto che c'è un solo modo per camminare? Lo puoi fare a passo felpato sulle dune del deserto. Puoi farti aiutare dalle ciaspole sulle morbida neve delle montagne. Puoi farlo silenziosamente per non disturbare l'anima della natura. Lo puoi fare a ritmo non regolare perché gli occhi sono catturati da nuovi e abbaglianti orizzonti. E lo puoi fare con uno zaino sulle spalle o in compagnia di un asinello per il trasporto dei bagagli. In comune c'è la lentezza del cammino, circa 3 chilometri all'ora, e la compagnia di altri camminatori.

Sono i nuovi viaggi a piedi delle Vie dei Canti...
Leggi tutto...
 

Camminare è un farmaco meraviglioso

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...photo 78mmadventures

Di studi come questi ce ne sono a decine, ma leggerli fa sempre piacere. Per mantenersi in forma agli adulti servono 150 minuti alla settimana di attività fisica, di tipo da moderato a forte. Se si deve dimagrire i minuti raddoppiano a 300 ogni settimana. Ai bambini invece sono necessari almeno 60 minuti al giorno. Perché il movimento previene più di 40 patologie croniche comuni, come diabete, depressione, cancro al colon e al seno, ipertensione, patologie cardiovascolari, obesità, ansia e osteoporosi.

A ricordarlo è l'American college of sports medicine...
Leggi tutto...
 

Il primo viaggiatore a piedi: Dave Kunst

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...L'ultimo in ordine di tempo è Paul Salopek, 51 anni, da poco più di un anno in cammino dall'Etiopia alla Patagonia argentina sulle tracce dei nostri primi antenati. Il primo "certificato" è stato Dave Knust. Il 20 giugno 1970 si è messo in viaggio su tutte le terre emerse, dalla contea statunitense del Waseca. Dopo 4 anni, 3 mesi e 16 giorni, ha terminato il periplo di 14.500 miglia logorando 21 paia di scarpe per un totale di 20 milioni di passi. In realtà è stato affiancato da un piccolo mulo su cui aveva caricato tutta l'attrezzatura e dal fratello John, colpito a morte da banditi...
Leggi tutto...
 

5.000 km senza tagliare barba e capelli

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Ha attraversato tutta la Cina a piedi. A segnare il cammino non sono state le suole di scarpe consumate, ma i centimetri di capelli e di barba cresciuti. Christoph Rehage è un ragazzo come tanti. Uno di quelli che un giorno, il 9 novembre 2007, decide di scoprire il suo paese, la Germania, percorrendolo a piedi. Chissà perché, però, si è spostato un po' più in là, da Pechino a Urumqi fino al deserto del Gobi. Ha percorso 4.646 chilometri per circa 4-6 ore al giorno, comprese le pause per scattare foto, mangiare, riposare, fare pipì e parlare con la gente.

Ma soprattutto, ci tiene a...
Leggi tutto...
 


Pagina 11 di 20

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies