Tra Terra e Cielo

Tra Terra e Cielo

Re Nudo

Re Nudo

 

Collabora con Tra Terra e Cielo

 78 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.
Info Vacanze

Da qui passò Francesco

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Assisi, Gubbio, San Sepolcro, ma anche La Verna con il suo santuario adagiato su un monte ricoperto da una monumentale foresta di faggi e abeti, e Pieve San Stefano, custode del tesori dell'Archivio diaristico nazionale. Sì, perché se quello di Santiago è il percorso più popolare d'Europa e la Via Francigena cerca di brillare di luce propria, ci sono altri cammini lungo i quali vestire gli abiti di antichi pellegrini e respirare a pieni polmoni l'aria pulita e il silenzio. Quello di Assisi non è però un percorso costruito ad arte, ma è un viaggio interiore sulle tracce di quella...
Leggi tutto...
 

Isole a settembre

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Le spiagge deserte di settembre, le passeggiate tra panorami ruggenti, i locali con piatti a chilometro zero e gli alloggi dove sentirsi a casa propria. Dal misterioso Supramonte in Sardegna con le sue storie di acque, grotte e uomini alla selvaggia Capraia, a una manciata di chilometri dalla costa toscana, dall'Elba meno affollata e rumorosa alle acque pulite, alle calette appartate e ai profumi inebrianti delle Egadi fino a quel monolite di granito e di calcare bianco che è Tavolara, sul versante nordest della Sardegna.

Cos'hanno in comune questi viaggi? Sono tutti organizzati da...
Leggi tutto...
 

Il Cammino di Santiago per vegetariani e celiaci

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...L'utilità di questo (ennesimo) libro sul Cammino di Santiago non è da ricercare nelle mappe dettagliate contenute al suo interno. E né nelle informazioni pratiche su trasporti, alloggi e servizi. Certo, la consulenza sull'equipaggiamento è sempre ben gradita, ma il punto di distinzione di "Hinking the Camino de Santiago" va trovato nelle dritte offerte a vegetariani e celiaci.

Già, perché nonostante la consapevolezza delle esigenze dei pellegrini vegetariani del Cammino di Santiago sia in crescita fra i ristoratori di ogni tipo, la carne è onnipresente nel tipico menu spagnolo. Anche...
Leggi tutto...
 

Capodanno 2014 a piedi. Gli eremiti del deserto del Marocco

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Cuoco, uomini blu e cammellieri al seguito per un viaggio a piedi lungo la via di sabbia che conduce a Tagounite. Nel mare di dune del Sahara, tutto è tipico e così lontano dagli orizzonti quotidiani. Sguazzare nelle pozze colme di pioggia nella roccia è un'opportunità per chi trascorre giorni e giorni fra calde oasi. A portare i bagagli ci pensano i dromedari. In questo viaggio da atmosfere di thè nel deserto, c'è la possibilità di hammam, di visitare la Medina di Marrakech e di perdersi nel vorticoso suq della città, certo, e anche di pranzare in una piccola kasbah con una...
Leggi tutto...
 

Capodanno 2014 a piedi. L'alba dei popoli in terra d'Otranto

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...La prima alba dell'anno in Italia sorge a Punta Palascia. Siamo vicini ai Balcani e due sponde diverse dello stesso mare si destano in contemporanea. Nel segno dell'incontro fra due popoli si sviluppa il viaggio a piedi da Torre Sant'Andrea fino ai ruderi silenziosi dell'Abbazia di San Nicola di Casole nel cuore del Salento, passando per la Valle dell'Idro con i suoi segreti millenari custoditi da cripte e affreschi e la Valle dei Cervi a Porto Badisco con le sue pitture preistoriche. Sapori tipici, agriturismi e masserie completano il viaggio nel tempo.
 

Tutti i dettagli sul viaggio...
Leggi tutto...
 

Capodanno 2014 a piedi. Val Maira, camminando sulla neve

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...La Val Maira in inverno è un sogno. Camminatore in più, camminatore in meno, incontriamo lo stesso numero di persone della Groenlandia. Immaginiamoci in cammino con le ciaspole, sulla neve, in mezzo al silenzio della natura vivida e parlante. Le passeggiate senza racchette ci conducono alla scoperta di chiese, santuari e antichi borghi in pietra con le loro storie e l'arte della valle. Conosciamo la cultura occitana e ammiriamo le curiose formazioni geologiche. L'arrivederci, infine, sarà dolce nelle gustose pasticcerie di Dronero.


 

Tutti i dettagli sul viaggio a piedi Val...
Leggi tutto...
 

Capodanno 2014 a piedi. Intorno al Lago di Bolsena

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Ogni giorno, fino al nuovo anno, un piccolo mondo antico di storie di briganti e paesaggi di pace e serenità si apre in cammino. Percorriamo la Via Francigena dal Lago di Bolsena alla città di Orvieto, fra una natura che domina incontrastata e i preziosi tesori delle tante civiltà nate sulle sponde del lago vulcanico più grande d'Europa. Come pellegrini di un tempo percorriamo mulattiere e strade romane ancora con tratti pavimentati, gli antichi basolati, e ci incamminamo per sentieri nascosti tra boschi e rocce. I guadi dei ruscelli rendono dinamico e divertente il viaggio a...
Leggi tutto...
 

Capodanno 2014 a piedi. El camino portuguès a Santiago

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Ci sono tanti modi per raggiungere Santiago de Compostela, la mecca dei pellegrini di tutto il mondo. Uno dei più apprezzati è passare per il versante portoghese del cammino. Quello che dalla città di Porto raggiunge la celebre cattedrale del centro spagnolo. Tra boschi millenari e borghi medievali si viene a conoscenza della leggenda del gallo portoghese custodita fra le mura di Barcelos e della città più antica del Portogallo, Ponte de Lima. C'è tutto il tempo per fare un bagno caldo nel lavatoio di Caldas de Reis e anche per spingersi sino a Finisterre, lembo estremo che si...
Leggi tutto...
 

Capodanno 2014 a piedi in Garfagnana

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Il Rifugio Isera si apre per una breve o lunga vacanza tra Natale e Befana con minicorsi di Cucina, Tessitura primitiva, Costruzione di Strumenti Musicali, Impariamo a Camminare. In un piccolo rifugio montano, a 1.200 metri di quota, puoi passare qualche giorno di vacanza-vacanza con cibo buono, bio e vegano, oppure camminare lungo i Sentieri Airone, imparare a cucinare, tessere una sciarpa, costruire una Kalimba …
Il programma è pronto. Tu sei pronto? Ti aspettiamo. Possibilità di alloggio in albergo a 5 km dal Rifugio.
 

Tutti i dettagli sulla vacanza Capodanno in Garfagnana (20...
Leggi tutto...
 

Al cinema con lo zaino (prima parte)

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Cinema e cammino sono amanti. Non sono ancora marito e moglie e forse non lo diventeranno mai. Il rapporto si basa su improvvise e irresitibili passioni e lunghe pause in cui si osservano, si annusano e attendono il momento giusto per offrirsi a vicenda e donare al mondo un nuovo frutto dell'unione.
Di film ispirati da luoghi esotici, metropoli sovraffollate, traversate di oceani e avventure nei deserti, sono piene le sale cinematografiche. Ma pochi riescono a cogliere l'essenza del viaggio. E fra questi, sono ancora di meno le pellicole capaci di catturare e trasmettere i ritmi e le...
Leggi tutto...
 


Pagina 15 di 20

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies