Il Monte più alto: il Prado | 1-2 novembre 2014

Stampa

monte%20prado.jpg

Un weekend dedicato alla salita del monte più alto della Toscana, il Prado (m. 2054) e alla visita del Parco dell'Orecchiella.
Rifugio Isera, Garfagnana (LU), 1-2 novembre 2014.

Prosegue il percorso del progetto WALK-EAT-LOVE. Questa volta dedicato al CAMMINARE (walk) per due giorni di medio impegno confortati dall'accoglienza del Rifugio Isera.
.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO IN PDF

 

**IL PROGRAMMA**


sabato 1


domenica 2

 

**PER TUTTI**


**DOVE**


rifugio-isera-estate.jpgRifugio Isera, Corfino, Garfagnana (Lucca). E' a 1.208 metri di quota, all'interno del Parco Nazionale dell'Appennino tosco-emiliano.
E' raggiungibile in auto o con mezzi pubblici.
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA MAPPA INGRANDITA
Guarda anche il video e l'album fotografico del Rifugio Isera.

 

**QUOTA**


Euro 60, tutto compreso con alloggio in Rifugio, euro 75 con alloggio in albergo (a 5 km). Solo escursioni: sabato euro 15, domenica euro 8. E' possibile arrivare la sera di venerdì 31 ottobre (notte gratuita per i soci TTC).

CHIAMACI

0583-356182, -77, 331-9165832

O MANDACI UNA MAIL

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

 

baldini.jpgMaurizio Baldini, laureato in Scienze dell'Informazione, dopo una brillante carriera all'interno del Gruppo Eni come specialista di informatica decide di cambiare vita e coltivare le sue passioni: la montagna, il camminare, l'alimentazione integrale. Passioni realizzate, anno 1979, nell'organizzazione della prima traversata a piedi delle Alpi Apuane con alimentazione macrobiotica. Da questa prima esperienza nasce l'associazione Tra Terra e Cielo che propone vacanze al mare e ai monti con attività olistiche e alimentazione bio-vegana. L'associazione continua a proporre (da 34 anni) viaggi a piedi con il marchio Le Vie dei Canti e gestisce dal 2012 il Rifugio Isera di Corfino (LU) che offre, insieme all'alimentazione tradizionale della Garfagnana, una scelta di piatti vegani e macrobiotici.

Torna Indietro »

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies