Re Nudo

Re Nudo

 

Re Nudo

Re Nudo

 

Collabora con Tra Terra e Cielo

 228 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.
Info Vacanze

Il Marocco al profumo di rosa

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...C’è il Marocco degli aromi di tè alla menta e delle spezie del tajine, dell’odore polveroso ma accogliente dei tappeti e del profumo stuzzicante del pane cotto sotto la sabbia del deserto del Sahara. E poi c’è il Marocco fiorito, quello che odora di rose, quello che se ci vai una volta ti porti dietro la malia del profumo fino a casa. Siamo nella Valle delle Rose, ai piedi dell’Alto Atlante, nel sud del Paese. In questo labirinto di valli e gole c’è un fiume, l’Asif M’Goun, che irriga un fazzoletto di terra scaldato dal sole dove germoglia la rosa damascena. Una vera e...
Leggi tutto...
 

«Sono diventato un artista camminando nelle foreste»

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Lo incontriamo a Piazza San Martino a Lucca. Vicino al Duomo che conserva le spoglie di Ilaria del Carretto, vicinissimo alla sua installazione artistica a cui ha dato il nome Una domanda che cammina (leggi qui il racconto dell'esperienza). Valerio Rocco Orlando, 37 anni, è un artista. Anzi, un artista contemporaneo, nel senso che coglie l'ispirazione dal qui e ora, dalle urgenze e dalle inquietudini dell'oggi. Non è forse un caso che nel corso della nostra conversazione all'aperto abbia cercato sempre il sole, quel raggio che anche a gennaio, se vuole, riesce a riscaldare la pelle e a...
Leggi tutto...
 

«Vi svelo come camminare in salute fino a 90 anni» | Salvatore Calicchio

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Lo sorprendiamo con la moka del caffè in mano mentre un gruppo di camminatori arrivati da Padova fino al Cilento lo reclama a gran voce. Lui sorride e li invita alla pazienza: «Dopo questa intervista vi faccio assaggiare un vero caffè campano». Quant’è difficile cogliere Salvatore Calicchio, guida Vie dei Canti, senza la calma e la bonaria pazienza con cui affronta le piccole e grandi questioni della vita!

Ma non ti stanchi mai di camminare? Quest’anno proponi quattro volte il viaggio a piedi sulla costa cilentana…
«Per fare questo mestiere è fondamentale la passione e devono...
Leggi tutto...
 

L'arte nel viaggiare e le domande che camminano

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Courtesy dell'artista e dell'Associazione culturale Dello Scompiglio


Questo è il racconto del matrimonio tra il cammino e l'arte contemporanea. Due così a formare una coppia è difficile da immaginare. Il primo risale alle origini dell'uomo. La seconda, all'opposto, non ha altro modo di dirsi contemporanea che essere qui e ora. L'unione si celebra a Lucca in una domenica mattina di gennaio. Esattamente nel centro di piazza San Martino, a qualche decina di metri dal Duomo, quello che custodisce il crocifisso di legno del Volto Santo, punto di arrivo dei pellegrinaggi medievali, e il...
Leggi tutto...
 

Gestire un ostello sul Cammino di Santiago

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Cambiare vita, trasferirsi in un minuscolo borgo di 74 abitanti e guadagnarsi da vivere offrendo un letto e un pasto caldo ai pellegrini del Cammino di Santiago. L'opportunità è ancora in corso. Il comune di Hontanas, a circa 40 chilometri da Burgos, nella comunità autonoma di Castiglia e León, sta cercando un gestore per l'ostello di 45 posti. C'è solo da fare in fretta. Le offerte possono essere presentate fino al 2 marzo. La base minima dell'offerta è di 8.000 euro all'anno, la durata del contratto è di due anni, rinnovabile fino a un massimo di cinque anni. Il bando è...
Leggi tutto...
 

Per cinque giorni fuori dal mondo | Fiorella Caria

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Non conoscevo Fiorella Caria ed ero perciò impaziente di parlare con lei. Sentir discorrere una guida ambientale su cammini e camminatori è sempre piacevole, ha un sapore onirico e ha il potere di far sollevare gli angoli della bocca di chi l’ascolta. Le scrivo allora una mail per fissare un appuntamento e mi risponde con due righe affermative in cui spiccano le parole grazie, piacere e felice. So già che mi troverò davanti a una persona entusiasta e ne ho subito la conferma quando a mezzogiorno in punto della prima fredda giornata dell’anno, inizia a raccontarmi del cielo azzurro...
Leggi tutto...
 

Viaggiare a piedi, l'importanza del terzo giorno

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Pubblichiamo di seguito la seconda parte del racconto del viaggio a piedi in piccolo gruppo di Nino Guidi, guida ambientale Vie dei Canti, sulla Via del Volto Santo. Laddove la bellezza degli incontri reali supera le aspettative che precedono la partenza.


La prima tappa del trek è dopo poche centinaia di metri dalla stazione che abbiamo appena lasciato, all'antico caffè degli svizzeri, esercizio che fa la storia di Pontremoli. Qualche piccolo assaggio per consumare una colazione slow e cominciare al meglio il viaggio. Usciti dalla storica pasticceria, ci incamminiamo per le strette vie...
Leggi tutto...
 

Viaggiare a piedi: piccolo è bello

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Piccolo è bello! Piccoli gruppi per grandi esperienze, sembrerebbe uno slogan o una pubblicità progresso ma è la realtà. È accaduto due settimane fa nel breve trek di scoperta in Appennino ligure e si è ripetuto sette giorni fa sulla Via del Volto Santo nel tratto che attraversa la Lunigiana. Piccoli o piccolissimi gruppi che permettono, anche in pochi giorni di convivenza, di conoscersi abbastanza, di confrontarsi e, soprattutto, di vivere un'esperienza che con i grandi numeri di partecipanti non sarebbe possibile.


In Appennino ligure il viaggio, come spesso cerco di fare, è...
Leggi tutto...
 

Il Cammino di Santiago in 105 secondi

E-mail Stampa PDF

 

Capodanno 2016 in movimento | Salento, Bolsena, Marocco

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Aprire la porta di casa a Capodanno e rotolare verso sud, attraversare le vie dei canti, camminare con le mani infilate nelle tasche dei pantaloni, riflettere sulla propria interiorità, incontrare e sentire storie. Questo è il momento giusto per conoscere quella del Robin Hood della Tuscia (27 dicembre – 2 gennaio), per sognare all'ombra del faro di Punta Palascia (28 dicembre – 2 gennaio) torreggiante su una ripida scogliera a picco sul mare, o per scoprire la cucina e le sorprendenti comodità offerte dai cammellieri tra le dune del deserto del Marocco (26 dicembre – 5...
Leggi tutto...
 


Pagina 3 di 20

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies