Re Nudo

Re Nudo

 

Re Nudo

Re Nudo

 

Collabora con Tra Terra e Cielo

 196 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.
Info Vacanze

Camminare nella libertà | Un motivo al giorno per andare nelle Highlands

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...È la magia dell'andare e la sperimenta ogni buon camminatore: immergersi nel viaggio vuol dire entrare in altri mondi e vivere altre vite, ampliare le prospettive, scoprirne di nuove e farle proprie, attraversare lo spazio e il tempo. Soprattutto se lo fai a piedi. Vuol dire, a viaggio concluso, provare ulteriori emozioni: appagamento, straniamento, nostalgia. Ci sono alcuni cammini, vuoi per la bellezza senza confronti vuoi per la guida ambientale che accompagna il piccolo gruppo, che hanno la capacità di amplificare questa magia.


Ci viene in mente la West Highland Way, l'itinerario...
Leggi tutto...
 

I 4 grandi viaggi (a piedi) dell'estate 2015

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Lo sai che esiste un'altra costa di Zanzibar, quella senza villaggi turistici e creme solari? La West Highland Way è l'itinerario più spettacolare di Scozia: 152 km nel cuore delle Highlands fra boschi, villaggi e laghi che custodiscono miti e leggende. Quello del Triglav, lassù a 2.864 metri, in Slovenia, nelle Alpi Giulie Orientali, è un cammino prodigo di soddisfazioni per gambe allenate. E sul finire dell'estate c'è il regno della tundra artica e delle renne: la Lapponia, uno dei pochi posti al mondo dove hai la sensazione che tutto finisca e tutto cominci.

Sono i 4 grandi...
Leggi tutto...
 

Bruce Chatwin, nell'irrequietezza c'è la conoscenza

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Un inglese colto, elegante e terribilmente irrequieto intervista una donna che ha fatto dell'irrequietezza il motore della sua carriera. Da questo incontro l'uomo inizia il suo percorso di nomadismo che lo porterà a diventare il più grande scrittore di viaggi contemporaneo: Bruce Chatwin ed Eileen Grey. La puntata di Destini incrociati su Radio 24 e a cui ha partecipato anche il giornalista e scrittore Paolo Rumiz, ha un'importanza particolare.

ASCOLTA L'AUDIO INTEGRALE DELLA PUNTATA

Dal titolo del quarto libro di Chatwin, Le Vie dei Canti, scritto nel 1987, è iniziata un'avventura di...
Leggi tutto...
 

Sei vie per Santiago: il trailer | Guarda qua

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Sei vie per Santiago è un film documentario diretto dalla regista Lydia Smith. Sarà distribuito in Italia da Cineama dal 4 giugno 2015. Per molti secoli, la gente ha viaggiato dalla Francia fino a Finisterre, la fine del mondo allora noto, lungo il Cammino di Santiago. Chi come pellegrino per fede, chi alla ricerca di una propria crescita spirituale ed interiore. Non è assolutamente un'impresa semplice, e nonostante questo solo nel 2010 più di 270.000 persone hanno tentato questo arduo ma meraviglioso camino di cinquecento miglia. Sei Vie per Santiago è un'esperienza di immersione...
Leggi tutto...
 

L’isola delle capre o l’isola del leone? | Giglio (e Giannutri) e Caprera (e la Maddalena)

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Una è l’isola delle capre, l’altra è l’isola del leone. Una deve il suo nome agli antichi Romani con cui raggiunse uno splendore imperiale, l’altra a Giuseppe Garibaldi, il primo vip che approdò nell’arcipelago della Maddalena, stregato dal clima di semplicità patriarcale e dallo stile di vita bucolico. In comune hanno lo stesso mare e la possibilità di vedere il tramonto alla sera e l’alba al mattino. L’isola del Giglio, la seconda per dimensioni dell’arcipelago toscano, e l’isola Caprera nell’arcipelago sardo della Maddalena sono così vicine geograficamente...
Leggi tutto...
 

Camminare rende creativi e fiduciosi. Ecco dove andare

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Andare all’estero è un’esperienza che arricchisce: nuovi amici, nuove esperienze, nuove storie da raccontare. Secondo alcuni scienziati può addirittura farci diventare più creativi. Da tempo scrittori e filosofi conoscono i benefici mentali legati al viaggio. Ernest Hemingway ha scritto molti dei suoi libri ispirandosi ai suoi soggiorni in Spagna e in Francia. Per Mark Twain, che ha navigato lungo le coste del Mediterraneo, il viaggio è «fatale per il pregiudizio, il fanatismo e la meschinità».

Psicologi e neuroscienziati stanno ora cominciando a studiare con attenzione una...
Leggi tutto...
 

Montagne, trekking, film: Trentino

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Lui, Michele Sbrana, quelle montagne le conosce bene. Ci porta la gente a camminare. Dove adesso per una settimana vengono a raccolta Erri De Luca, Mauro Corona, Reinhold Messner, lui ci va prima da solo, per diventarne amico. E poi con chi trova piacere nell’ascoltare lo scricchiolio delle foglie calpestate dagli scarponi, nell’odore del muschio bagnato dopo un temporale estivo, nell’abbeverarsi a una sorgente tra le rocce, nel sorprendere il passaggio silenzioso di un capriolo. Siamo in Trentino, che dal 30 aprile al 10 maggio 2015 si accenderà per il Trento Film Festival, la...
Leggi tutto...
 

Wild, il viaggio donna della rinascita

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...

Non è il cammino di Santiago di Compostela, ma potrebbe esserlo. Almeno nell'anima. In Wild di Jean-Marc Vallée siamo nel selvaggio Pacific Crest Trail, il sentiero che dal confine con il Messico porta fino al Canada.

La protagonista Reese Witherspoon ha perso tutto quello che amava e ne intraprende il viaggio in solitudine, sprofondata nel suo dolore, pronta forse a cambiare pelle, a trovare un motivo per andare avanti. Qui l'attrice è alla prova più difficile della sua carriera. E questo film è consigliato non soltanto a chi si ritrova a un bivio.

 

E tu che gambe hai? Come scegliere il viaggio più adatto

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Curiosità, voglia di mettersi alla prova, desiderio di vacanza attiva, spirito di avventura, passione per natura, cultura ed enogastronomia, motivazione religiosa o una dirompente voglia di essere in cammino: sono molteplici le ragioni per cui migliaia di persone ogni anno si mettono in cammino.

Come riferisce Alberto Conte, fondatore di Movimento Lento, a Valentina Scaglia che ha realizzato su R Viaggi di Repubblica uno speciale sui trekking di primavera, «l'anno scorso 100.000 persone hanno passato una giornata sulla Via Francigena. I frequentatori crescono ogni anno del 30 per cento...
Leggi tutto...
 

Michele Sbrana: "La bellezza sta nel cammino"

E-mail Stampa PDF
Leggi tutto...Un toscano di Pisa che rinuncia alle piacevoli brezze serali d'estate per svegliarsi in inverno fra candide nevicate? Niente di strano se a spingerti in questo cambiamento è l'amore. Nel caso di Michele Sbrana, guida Vie dei Canti, è più corretto parlare di amori: quello per Francesca, con cui da circa 20 anni condivide la vita insieme a 3 figli, e quello per il camminare. Per Michele, nato «tra le colline e il mare, tra Tramontana e Libeccio, tra i polpi e le castagne» il trasferimento ha solo significato passare dalle «nuotate settembrine in mare» alle «passeggiate tra immensi...
Leggi tutto...
 


Pagina 6 di 20

consorzio assicurativo etico socialeTurismo Responsabile

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies